Camille: tortine alle carote

Camille: tortine alle carote
Camille: tortine alle carote 5 1 Anonymous

Ieri sera ho fatto un tuffo nel passato.. Quando ero piccola impazzivo per le camille, quelle brioches sofficissime con mandorle e carote. Le adoravo 🙂 Ieri sera mentre stavo rovistando in dispensa ho scovato una bustina di farina di mandorle prossima alla scadenza e così dovevo inventarmi qualcosa per utilizzarla..Mi sono ricordata di avere in frigo delle carote e così si è accesa la lampadina 😛 CAMILLE!!!

Ingredienti:
(per circa 25 tortine)
500g di carote grattugiate 
100g fecola di patate
330g farina (io Dolci Sfoglie Rosignoli)
200g farina di mandorle
1 cucchiaio di liquore giallo
2b di vanillina
260ml olio
370g zucchero
2b di lievito
2 uova + 2 tuorli (su consiglio di mia madre)

Procedimento:
Grattugiate le carote e mettetele da parte. Montate le uova e i tuorli con lo zucchero. Aggiungete la vanillina. Versate le carote e il liquore alle uova e amalgamatele al composto. Unite a parte la farina, la fecola, la farina di mandorle, un pizzico di sale e il lievito. Aggiungete le farine al composto di uova e carote. Infine l’olio. Versare il composto nei pirottini di carta e infornare a 180° per 20-25min (fate la prova stuzzicadenti e nei primi 15 min non aprite il forno). Il risultato: tortine morbidissime e belle umide. Ottime mangiate così e deliziose pucciate nel latte o caffè 😀

Preparatele per la colazione o la merenda.. Vi assicuro che li divoreranno tutti!!! Al massimo troverete un pò di briciole per casa 😛 
partecipo al contest di Mamma papera
e di Ale e Caro

Lascia un tuo commento

Mamma Papera ha detto:

grazie mille per questa ricetta ^^ l’ho inseirta nel post
Ale

Caro ha detto:

deliziose le camille! 🙂 grazie per la ricetta, un bacio! 🙂

carmencook ha detto:

Sono bellissime e soficissime!!
Adoro le camille!!!
Un saluto Carmen

dolcevalentina ha detto:

Bravissima complimeti! vieni a visitare il mio blog ti ho riservato un regalino!abbraccioni

La cucina di Molly ha detto:

Che buone le camille, ti sono venute perfette, brava!Ciao

Lory B. ha detto:

Ciaooooo!!!!!
Ma che belle!!!! Ne mangerei una adesssssssso 🙂 !!!!!!
Bacioni e felice serata!!

@monique
a dire il vero io non li ho più visti 🙁 che peccato

Il blog di Ivana ha detto:

ehi…ma che brava che sei !! ti assicuro che non sei l’unica ad impazzire per le camille…ti sono venute benissimo. Appunto la ricetta. Ciaooo

Monique ha detto:

carinissimeee!! ma esistono ancora in Italia?

Giulia ha detto:

Le camille….. che memorie! non le ricordavo nemmeno fino a quando ho visto il tuo post!

LAURA ha detto:

Ciao, anch’io mangiavo le Camille da piccola, mia mamma non comperava molte merendine perchè era contraria ma queste si,per cui sono sicura che le tue sono buonissime!!!
Non ho capito se non riesci a contattarmi via mail, nel dubbio ti lascio l’indirizzo:
[email protected]
Baci

Le Ricette di Tina ha detto:

Ciaoo io le adoro tutt’ota,proverò la tua ricetta grazie!!buon w.e.

veronica ha detto:

che goduria questi dolcetti home-made

Lucy ha detto:

Buone!! le devo fare!!

Bravissima!

Baci

Lucy 🙂

LaCucinadiBabe ha detto:

Questa ricetta mi ricorda la mia infanzia, quando la nota casa produttrice, tra le altre cose, di merendine le mise in vendita!
Che brava…

renata ha detto:

Che belle che sono e che buoneeeeeeeeeeee
Complimenti Rosy!!!!!!!
Davvero una golosa ricetta

Dani ha detto:

Io le adoravo e le adoro ancora!!! Che bella ricetta, appena avrò il coraggio di accendere il forno la proverò di sicuro. Hanno un aspetto magnifico 🙂
Baci