Parmigiana di melanzane

Parmigiana di melanzane
Parmigiana di melanzane 5 1 Anonymous

Il web è pieno di ricette della parmigiana di melanzane! Ecco anche la mia versione. Spero vi piaccia 🙂

Ingredienti:
6 grosse melanzane (io le “tunisine”)
500ml di passata di pomodoro
1 spicchio d’aglio
sale grosso
provola o mozzarella
1etto e mezzo di mortadella
pangrattato
grana a volontà
pepe nero
olio per friggere

Procedimento:

Per prima cosa dovrete tagliare le melanzane a fette spesse circa mezzo centimetro (io le faccio con tutta la buccia ma se preferite potete sbucciarle). poi dovrete metterle in un colapasta e cospargerle con un pò di sale grosso affinche perdano l’acqua di vegetazione (questo passaggio è molto delicato perchè il sale non deve essere molto altrimenti la vostra parmigiana sarà MOLTO salata, ne basta giusto un pò). Lasciatele nel colapasta con un peso sopra per circa 1ora.

Nel frattempo preparate il sugo: in un pentolino fate rosolare lo spicchio d’aglio e poi versata la passata di pomodoro. Aggiustate di sale e se l’avete mettete anche una fogliolina di basilico. Cuocere per 20min a fuoco moderato.

In una ciotolina andremo a preparare il nostro pangrattato condito 🙂 Ci servirà del pacarrè macinato (circa 8 fette), 6 cucchiai colmi di grana, pepe nero, sale. Amalgamiamo gli ingredienti e teniamolo da parte.

A questo punto le nostre melanzane saranno pronte. Togliamo il peso e una per volta le strizziamo un pò per fargli perdere l’eventuale acqua residua. (il sale avrà “ammorbidito la melanzana per cui non temete non si romperà 😉 )

Appena le avrete strizzate tutte, in una padella riscaldate l’olio 180° è la temperatura che dovrà raggiungere. Friggete poco per volta le melanzane. Appena saranno cotte adagiatele su fogli carta assorbente.

Finito di friggere tutte le melanzane è il momento di “comporre” la nostra parmigiana 🙂

Io ho utilizzato una pirofila di vetro leggermente imburrata, ma potrete utilizzate anche una comune teglia.

Mettete sul fondo un strato sottile di passata di pomodoro, poi coprite il fondo con le melanzane. Ancora un pò di passata, poi il pangrattato condito, la provola a fette e uno strato di mortadella. Proseguite sempre così fino a esaurimento degli ingredienti!

riepilogando: passata, melanzane, passata, pangrattato, provola, mortadella, melanzane, passata, pangrattato ecc… ultimerete con melanzane, passata e poi un pò (davvero poco) di pangrattato e una bella spolverata di grana 🙂

ecco la fetta 🙂

 

Lascia un tuo commento

Angela Marano ha detto:

anche io le sbuccio le scotto in padella antiaderente senza alcun condimento e non le metto sotto sale l'acqua la perdono in padella sono molto più leggere e poi la metto in forno così niente fritto niente puzza in casa e non metto la mortadella ma del prosciutto cotto ciao

Micoli Egidio ha detto:

QUESTA E' UNA BUONA RICETTA LA PROVERO' QUANTO PRIMA. Solo che per renderla un pò più leggera io le melamzane le griglierò sulla piastra. Saranno comunque buone !!!-

Rosy E Peppe ha detto:

in calabria la facciamo così, però tutte le varianti saranno altrettanto buone