Archivi categoria: pasta fresca

Gnocchi alla sorrentina (a modo mio)

E’ un piatto che preparo spesso perchè semplice e genuino.

DSCF5490

Ingredienti:
per 2 persone

500g di gnocchi (per la ricetta vedi qui o qui)
1 latta di pomodorini (io Valgrì)
1 spicchio d’aglio
basilico
olio evo
1 cucchiaio di pecorino pepato grattugiato
1 mozzarella fiordilatte

Procedimento:

Rosolate l’aglio con un filo d’olio evo. Aggiungete i pomodorini e aggiustate di sale.

Fate cuocere per 10-15min a fuoco moderato.

Lessate gli gnocchi e saltateli nel sugo. Aggiungete il basilico e il pecorino grattugiato.

Tagliate la mozzarella e mettetene un pel pezzo al centro degli gnocchi e dei pezzetti sparsi

Passate in forno finchè la mozzarella non si sia sciolta

Serviteli ben caldi

DSCF5479

Tagliatelle al cacao e pere

Un piatto nuovo sulla nostra tavola 🙂 Settimana piena di sorprese 😀

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

Ingredienti:
(per 2 persone)

100g di farina
1 uovo
1 cucchiaio di cacao amaro
1 pera
1 noce di burro (25g)
un pizzico di cannella
2-3 chiodi di garofano interi

Procedimento:

Preparate l’impasto delle tagliatella amalgamando alla farina e al cacao l’uovo; se l’impasto è troppo duro aggiungere un pò d’acqua.

Lavorare l’impasto fino a renderlo morbido e liscio. Lasciare riposare, avvolto da pellicola, per 30minuti.

Nel frattempo tagliamo la nostra pera a cubetti e la saltiamo con il burro e le spezie, fino a renderla morbida (fuoco dolce)

Utilizzando la mia Big Mama ho realizzato le tagliatelle in un batter d’occhio (potete usare anche la nonna papera o tagliarle a coltello)

Lessate la pasta in acqua salata con un pò d’olio e poi condite con il sughetto di burro e pere. Servite calda!

SAMSUNG CAMERA PICTURES SAMSUNG CAMERA PICTURES

Lasagne bianche con funghi e salsiccia

Un primo da leccarsi i baffi…per chi li ha! 😛 Irresistibile

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

Ingredienti:

250g lasagne fresche
550ml panna da cucina
250g salsiccia sbriciolata
200g funghi trifolati
2 fettine di sottilette( per me inalpi le classiche)
provola q.b.
grana (3-4 cucchiai)

Procedimento:

Imburrare una pirofila e mettere della panna da cucina sul fondo.

Fare uno strato con la pasta fresca, poi un pò di panna, la salsiccia e i funghi.

Ancora qualche cucchiaio di panna e poi un altro strato di pasta; poi panna, provola e sottilette.

Qualche cucchiaio di panna e poi la pasta fresca cosparsa di panna. Aggiungiamo la restante salsiccia, i funghi (tenendone qualcuno da parte per la superficie) e terminiamo con l’ultimo strato di pasta.

Cospargiamo con la panna, qualche fungo quà e là e una manciata di grana grattugiato.

Cuociamo in forno per 20 min a 180° (coperto con l’alluminio)

Le nostre lasagne a cottura ultimata si presenteranno così!!! 😀

SAMSUNG CAMERA PICTURES

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

La video ricetta  la trovate qui..buona visione! 😉

Pasta fresca colorata

New Entry..Big Mama è arrivata!!!! Spaghetti, tagliatelle, gnocchetti e cavatelli 🙂

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Per la pasta gialla
1 bustina di zafferano
100g di farina 00
100g farina di semola rimacinata
2 uova

Per la pasta blu curacao
100g farina 00
100g farina di semola rimacinata
acqua q.b.
blue curacao

Per la pasta arancione
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
100g farina 00
100g farina di semola rimacinata
1 uovo
acqua q.b

Per la pasta marrone
2 cucchiai di cacao amaro
acqua q.b
200g farina 00

skin7.header-logo-regular

La Big Mama è facilissima da utilizzare … fare la pasta fresca è un piacere!!! Si pulisce in un batter d’occhio..  La trovi qui: http://www.mammamiakitchenstore.com/

SAMSUNG CAMERA PICTURES

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Gnocchi ripieni di pomodori secchi

In calabria d’estate secchiamo i pomodori e li conserviamo per l’inverno. Li ho usati per il ripieno dei miei gnocchi…soddisfatta è dir poco!

20140202_124325

Ingredienti:
per 4 persone

500g di impasto per gli gnocchi (la ricetta è qui)
per il ripieno
una noce di burro morbido
pomodori secchi (circa 200g)
per il sugo
2 vasetti di passata di pomodoro a pezzettoni (io valgrì)
basilico
1 spicchio d’aglio
olio evo

Procedimento:

per il ripieno: mettete in un robot da cucina i pomodori secchi e il burro fino ad ottenere una crema

per il sugo: rosolate l’aglio don un pò d’olio fino a dorarlo; poi aggiungete la passata a pezzetti. Salate e cuocete per 15min. A cottura ultimata mettete del basilico fresco

per gli gnocchi seguite la ricetta indicata sopra. Poi stendete l’impasto e ricavate dei cerchietti, mettete al centro un pò di composto di pomodori secchi e richiudete a formare una mezza luna.

gnocchi ripieni

lessate gli gnocchi ripieni in acqua salata e con un pò d’olio e poi saltateli col sugo.

20140202_124445

Gnocchi con patate in fiocchi

Non sempre si ha il tempo di preparare gli gnocchi in casa con il classico metodo (troverete la ricetta qui).
Voglio indicarvi questa alternativa molto veloce ma dal risultato soddisfacente

gnocchi di patate

Ingredienti:
(per 2 porzioni)

125g di patate in fiocchi (il preparato di purè)
125-150g farina (125se  li preferite più morbidi)
500ml acqua calda
1 cucchiaino colmo di sale

Procedimento:

Versate le patate in fiocchi e il sale in una ciotola. Aggiungete l’acqua calda e mescolate fino ad ottenere una crema.

Mettete l’impasto su una spianatoia e aggiungete la farina impastando fino al totale assorbimento.

Formate dei filoncini e tagliateli a tocchetti di 1cm. Potete utilizzarli così o con un riga gnocchi dargli la forma tipica

Adagiateli su un vassoio cosparso di farine e ben distanziati gli uni dagli altri e metteteli in frigo a riposare 30min

Prima di condirli con il vostro sugo preferito lessateli in acqua salata e con un pò d’olio

Saranno cotti quando li vedrete salire a galla 😉

 

Saccottini ripieni di formaggio e funghi

La ricetta di oggi potete utilizzarla sia come un assaggio di prima sia come stuzzichino per l’happy hour 🙂

Ingredienti:

pasta fresca per lasagna
besciamella (vedi ricetta correlata)
grana in abbondanza
formaggio filante (fontina, provola,montasio..)
funghi trifolati
pepe

Procedimento:

Sbollentate la pasta fresca per qualche minuto in acqua con un filo d’olio e stendetela su della carta forno.

Al centro di ogni quadrato di pasta mettete i funghi e il formaggio a cubetti. Chiudete il saccottino con dello spago da cucina.

Proseguite così fino ad esaurimento della sfoglia. Riponete i saccottini in una pirofila imburrata e versateci sopra la besciamella (meglio se fatta da voi) spolverate con abbondante grana e pepe nero. Fate cuocere in forno a 160° per 10min coprendo la pirofila con dell’alluminio

Rotolo di pasta fresca con taleggio e funghi

Ecco un piatto sfizioso 🙂 ve lo consiglio!

Ingredienti:

pasta fresca per lasagne
200ml panna da cucina
200g funghi trifolati
150g taleggio (per me mauri)
grana grattugiato

Procedimento:

Lessare la pasta fresca per qualche minuto. Stenderla su della carta forno poggiando la pasta l’una accanto all’altra. Spalmare sulla pasta il taleggio e adagiare i funghi. arrotolare aiutandosi con la carta forno. Stringere bene la carta forno lateralmente e cuocerlo in forno per 15min circa. Lasciare raffreddare il rotolo, srotolare e tagliare a fette. Cospargere con la panna e il grana grattugiato. Mettere in forno per qualche minuto e servire.

 

 

Maccheroni col ferretto al ragù

La pasta fatta in casa è tutta un’altra cosa 🙂 ci vuole un pò di tempo ma ne vale la pena 🙂 I maccheroni con il ferretto è un classico della cucina calabrese.

difficoltà: ♦♦♦   tempo: 1h + asciugatura

Ingredienti:
(per 3 persone)

per i maccheroni:
300g farina di semola
150g acqua

per il ragù:
1 carota grattugiata
1 costa di sedano grattugiato
1/2 cipolla tritata
500ml passata di pomodoro
300g carne macinata
1 foglia di alloro
olio evo

Procedimento:

per il ragù:
rosolare con un filo d’olio la cipolla, il sedano e la carota. Aggiungere poi la carne. Versare la passata di pomodoro e l’alloro, aggiustare di sale e pepe. Cuocere per 30min fin quando il sugo non diventa bello denso. 

per i maccheroni:
creare un impasto omogeneo con la farina e l’acqua. Lasciare l’impasto riposare 15min circa. Poi fare delle palline piccole, poggiare il ferretto sopra e facendo un pò di pressione spingere in avanti, l’impasto si arrotolerà nel ferretto. Sfilare la pasta dal ferretto. Mettere i maccheroni ad asciugare su un’ampia tovaglia. Deve asciugare almeno 12h.

Lessare i maccheroni in acqua salata per 10-12min. Condirli con il ragù.


Le mie lasagne

Era un pò che non preparavo le lasagne..il caldo mi aveva messo ko e ho evitato di accendere il forno. Le temperature sono diminuite (25° avevamo ieri) e ho preso la palla al balzo, anche perchè ci mancavano davvero tanto.

difficoltà: ♦♦♦  tempo: 30min + 20 cottura in forno + 30min riposo


Ingredienti:
per 8 porzioni 
18 rettangoli di sfoglia per lasagne (quelle secche)
4-5 mozzarelle
3 vasetti da 400g di pomodori a pezzettoni
100g di grana grattugiato (io l’ho messo ad occhio)
150g prosciutto
200ml + 1litro di besciamella (qui trovate la ricetta per prepararla in casa)
1 gambo di sedano
1 carota
14 di cipolla
un pizzico di zucchero
sale q.b.
burro per la teglia
Procedimento:
PASSO1
Tritare la cipolla, il sedano e la carota. Mettere 4 cucchiai di olio evo in un tegame e aggiungere il battuto. Rosolare per 3-4minuti a fuoco moderato. Aggiungere la polpa di pomodoro,lo zucchero e il sale. Cuocere per 20 minuti ( i primi 10 con coperchio, i restanti senza).
PASSO2
Nel frattempo sbollentare la sfoglia nel seguente modo: versare in una padella capiente 1litro di acqua (deve essere sufficiente per coprire la sfoglia) e 2 cucchiai di olio (per non far attaccare la pasta). Appena l’acqua inizia a bollire Mettere 4-5 rettangoli e lasciarli cuocere per 1minuto. Trascorso il minuto stenderli su un foglio di carta forno, ben distanziati l’uno dall’altro altrimenti si attaccano. Procedere fino ad esaurimento della sfoglia.
PASSO3
A questo punto saranno trascorsi i 20 minuti necessari per la preparazione del sugo. Spegnere il gas ed aggiungere del basilico fresco e 200ml di besciamella.
PASSO4
Riscaldare 1 litro di besciamella e tenerla da parte.
Ungere il fondo di una teglia con del burro. Coprire con il sugo (circa 3 mestoli rasi). Stedere la sfoglia sbollentata in modo da coprire tutta la superficie della teglia ( a me son serviti 6 rettangoli di pasta). Cospargere la pasta con il sugo (sempre circa 3 mestoli..deve giusto coprire la pasta). Cospargere con il grana. A questo punto versare qualche mestolo di besciamella (qua e là), poi il prosciutto e la mozzarella a fettine. Ancora uno strato di pasta sfoglia, poi il sugo, il grana e la besciamella. Strato di prosciutto, mozzarella e infine l’ultimo strato di pasta. Terminare con il sugo cosparso di grana e della besciamella. Cuocere per 25minuti (i primi 15 coperta con alluminio e i restanti senza). (Conservare un mestolo di besciamella da aggiungere durante la cottura qualora ci fossero parti più secche)