Archivi categoria: Ricette di base

Pancakes Salati con Mortadella

Oggi facciamo un salto in America per gustare i pancakes: gustose frittelle simili alle crepes francesi. La versione che vi propongo è quella salata ma esiste anche quella dolce con sciroppo d’acero, miele o marmellata 😉

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 difficoltà *  tempo: 10min + 30min di riposo

Ingredienti:
(per 5/6pancakes)

125ml di latte
30g burro fuso
un pizzico di sale
1 uovo
50-70g di mortadella (per me felsineo)
1/2 cucchiaino di lievito di birra disidratato
120g farina
erbe aromatiche (io erbe della provenza cannamela)

Procedimento:

In una terrina mettere gli ingredienti liquidi: latte, burro e uovo. Mescolare e poi aggiungere lievito, sale e farina e amalgamare. Infine la mortadella e le erbe aromatiche.

Lasciare riposare il composto per 30min. Trascorso ungere il padellino con una noce di burro e versare il composto (circa un cucchiaio e mezzo) sul padellino (diametro di circa 15cm).

Dare una forma il più possibile rotonda e far cuocere 2min per lato a fiamma dolce. Proseguire fino ad esaurimento del composto.

Potrete servirli così o arricchirgli con delle fettine di sottilette o formaggio filante, impilandole una sull’altra.

Guardate che bontà 😀

SAMSUNG CAMERA PICTURES SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

La video ricetta è qui sotto 😉

Gnocchi con patate in fiocchi

Non sempre si ha il tempo di preparare gli gnocchi in casa con il classico metodo (troverete la ricetta qui).
Voglio indicarvi questa alternativa molto veloce ma dal risultato soddisfacente

gnocchi di patate

Ingredienti:
(per 2 porzioni)

125g di patate in fiocchi (il preparato di purè)
125-150g farina (125se  li preferite più morbidi)
500ml acqua calda
1 cucchiaino colmo di sale

Procedimento:

Versate le patate in fiocchi e il sale in una ciotola. Aggiungete l’acqua calda e mescolate fino ad ottenere una crema.

Mettete l’impasto su una spianatoia e aggiungete la farina impastando fino al totale assorbimento.

Formate dei filoncini e tagliateli a tocchetti di 1cm. Potete utilizzarli così o con un riga gnocchi dargli la forma tipica

Adagiateli su un vassoio cosparso di farine e ben distanziati gli uni dagli altri e metteteli in frigo a riposare 30min

Prima di condirli con il vostro sugo preferito lessateli in acqua salata e con un pò d’olio

Saranno cotti quando li vedrete salire a galla 😉

 

Cioccolata calda in tazza “made in home”

Iniziano le giornate uggiose e fredde, così ogni tanto il pomeriggio ci concediamo una bella cioccolata calda 🙂 Noi non compriamo le bustine in commercio, preferiamo farla in casa 😉 è semplicissimo! Soprattutto le nostre amiche celiache possono stare tranquille di mangiare un prodotto gluten free!

DSCF0722

in versione ” schiuma cappuccio “

Ingredienti:
per 2 tazze

300ml di latte
2 cucchiai di zucchero (20g circa)
20g di cacao amaro (un pò di più per un gusto deciso)
8g di fecola di patate
variante:
potete aromatizzare con cannella, vanillina ecc…

Procedimento:

Mettere in un pentolino tutti gli ingredienti secchi e versare poco per volta il latte (ne verso un pò e mescolo, poi ancora un pò e così via) facendo attenzione a non formare grumi.

Facciamo cuocere per una decina di minuti mescolando continuamente…il tempo varia a seconda della consistenza desiderata, più densa si vuole più deve cuocere (quando inizia ad addensarsi è meglio abbassare il gas per non bruciarla)

Ed ecco la nostra cioccolata bella fumante 🙂 noi l’abbiamo mangiata con della schiuma di latte sopra ( a mò di cappuccino) ma potete mettere della panna montata o lasciarla semplice… A fargli compagnia una fettina di Swiss Roll al cioccolato bianco dell’azienda FREDDI.
Beh che dire, ogni tanto si può trasgredire 😉 come resistergli!?!

DSCF0711

versione ” classica “

Latte di mandorla…fatto in casa

Sicuramente vi sarà capitato di acquistare uno di quei panetti di pasta di mandorle per preparare il latte di mandorla. La % di mandorle è davvero minima così ho pensato di realizzarlo io.
La ricetta è di una semplicità notevole e il risultato eccezionale!!!

DSCF0132-mod

 

Ingredienti:
(per un panetto da 500g)

250g di mandorle fresche (o non tostate)
250g di zucchero semolato
2-3 gocce di mandorla amara
2 cucchiai d’acqua

Procedimento:

Mettete le mandorle spellate e non tostate dentro un mixer e riducetele quasi come fosse una farina di mandorle. Aggiungete ora lo zucchero, le gocce di mandorla amara e i cucchiai d’acqua e continuate a tritare fino ad avere un composto compatto.

Lavoratelo su una spianatoia con dello zucchero a velo fin quando sarà bello liscio.

Avvolgetelo nella pellicola trasparente e conservatelo in frigo. (si conserva per un mese tranquillamente).

Per la preparazione del latte di mandorla non dovrete fare altro che sciogliere 250g di panetto in 1litro di acqua!!! 🙂 Se preferite potete filtrarlo, ma io lo preferisco “corposo”

latt di mandorlaP.S.
per me bicchiere e cannuccia poloplast

 

Simil pan di spagna …ottimo per torte farcite

Come tutte sappiamo il pan di spagna è fatto di sole uova (tante 🙁 ), farina e zucchero! Io preferisco una versione più leggera, sofficissima e perfetta da usare per le torte. Il risultato non è molto diverso dal classico pan di spagna 🙂

Ingredienti:
2 uova intere
230g di zucchero (anche 250g se vi piace dolce)
50g fecola
200g farina 00
125ml latte
1b di lievito per dolci
1b vanillina
Procedimento:
Montare le uova con lo zucchero e la vanillina finchè scrivono. Aggiungere a filo il latte e farlo incorporare. Poi le farine e il lievito facendo attenzione a non smontare il composto. Versate il tutto in una teglia imburrata e infarinata e cuocere a 180° per 20 minuti e poi altri 10 minuti a 160° (fate la prova stuzzicadenti 😉 )
Una volta sfornato lasciatelo raffreddare e poi potete mangiarlo così o farcirlo con la crema che più vi piace 🙂

Crema al caffè…senza uova

Una crema davvero deliziosa e anche questa senza uova ma con l’aggiunte del mascarpone 🙂


Ingredienti:
8 cucchiai colmi di farina (io antigrumi molino chiavazza)
1litro di latte
2 cucchiai di caffè solubile (è da preferire al caffè espresso perchè altera la consistenza della crema, se si vuole usare quello espresso (2 caffè) bisogna aumentare la farina a 10 cucchiai)
12 cucchiai di zucchero
500g di mascarpone
Procedimento:
Mescolare la farina lo zucchero e il caffè solubile. Aggiungere poco per volta il latte e mescolare senza che si formino grumi.Mettere sul fuoco e fare addensare. Quando è ben fredda aggiungere il mascarpone.

Crema al latte…senza uova

Una crema leggerissima..senza uova nè burro! davvero deliziosa. 🙂

Ingredienti:
250ml di latte
60g di zucchero
10g di farina
20g fecola
1b di vaniglia

Procedimento:
mescolare lo zucchero con la farina e la vaniglia. Aggiungere gradualmente il latte a temperatura ambiente. Attenzione a non formare grumi!!! Mettere sul fuoco e fare addensare. Lasciare raffreddare. Se volete potete aggiungere panna montata, ma va bene anche senza. Otterrete una crema bella densa..ottima per farcire, ma anche da gustare al cucchiaio.

Crema pasticcera al cocco

Che golosità! Questa crema è davvero fantastica.. potete mangiarla a cucchiaiate o utilizzarla per farcire i vostri dolci.
Ingredienti:
400g latte di cocco
200g latte
3 tuorli
35g farina
130g zucchero
4 cucchiai di farina di cocco
3-4 cucchiai di panna montata

Procedimento:
Montare i tuorli con lo zucchero. Aggiungere poi la farina. Amalgamare. Infine il latte (sia quello di cocco che quello normale) pian piano. Mettere sul fuoco (basso) e fare addensare. Spegnere il gas e aggiungere la farina di cocco. Lasciare raffreddare. Aggiungere quando è COMPLETAMENTE fredda la panna montata.

Pan di spagna al cacao

Una ricetta semplice e tradizionale. Potete mangiarlo così o potete utilizzarlo per creare delle fantastiche torte. Le dosi sono per una teglia di 22-24 cm. Ricaverete 2 dischi.
Ingredienti:
3 uova intere
40g di farina
25g fecola di patate
35g di cacao amaro
100g zucchero

Procedimento:
Montare le uova con lo zucchero. Devono essere belle spumose. Aggiungere poi la farina e la fecola. Infine il cacao. Cuocete per 15-20 min a 160° con il forno socchiuso

Pasta di zucchero

Ingredienti:
gelatina in fogli 6gr
30gr acqua
16gr burro
450gr zucchero a velo
70gr di miele millefiori o d’acacia
Procedimento:
mettere lo zucchero nel mixer. Sciogliere il miele nel microndee e metterlo in un pentolino. Versare la colla di pesce precedentemente ammollata nei 30gr di acqua (versarla con tutta l’acqua). Aggiungere al miele e alla colla di pesce il burro. Mettere sul fuoco, quando il burro sara completamente sciolto versare il composto nel mixer insieme allo zucchero a velo. Azionare subito! Quando si sarà formata una palla continuare a lavorare a mano utilizzando lo zucchero a velo. Avvolgerlo con la pellicola e lasciarlo riposare per 1ora almeno. Può durare fino a tre mesi conservata in un luogo asciutto, non in frigo!

rosa in pasta di zucchero