Archivi tag: salsiccia

Cannelloni con zucca gialla

La zucca è un ingrediente molto versatile!

Si può impiegare nella realizzazione di molte ricette e vi assicuro che anche chi non la ama particolarmente rimarrà positivamente sorpreso dal gusto di questa ricetta e rischierete anche che vi venga richiesto il bis 😛

Provare per credere!!!

IMG_0833

Ingredienti:

600g zucca gialla (privata dei semi e della parte esterna più dura)
300g di salsiccia
150g di tritato di suino
400ml di besciamella
grana abbondante (siate generosiiii 🙂 )
pepe nero q.b.
1 bicchiere di vino bianco
1 conf. di cannelloni

Tagliate la zucca a cubetti e cuocete a microonde o a vapore fino a quando risulta morbida.
Schiacciatela con una forchetta e aggiustate di sale

Eliminate il budello della salsiccia e sbriciolate aggiungendolo al tritato di suino. Mettete un filo d’olio e fate rosolare, poi sfumate con il vino a fiamma alta fino a completa evaporazione.

Lasciate raffreddare e amalgamatelo alla purea di zucca.

Farcite i cannelloni con il composto.

Diluite la besciamella con 1\2 bicchiere di latte per una maggiore fluidità e aggiungete 4 cucchiai di grana.

Mettete una base di besciamella sul fondo di una pirofila e adagiateci sopra i cannelloni. Copriteli con la besciamella restante e tanto grana. Per dare un pò di colore, grattugiate della zucca sopra i cannelloni

Coprite con dell’alluminio e cuocete a 180° in forno preriscaldato

Se vi piace la crosticina togliete l’alluminio e lasciate ancora 5 min in modalità grill.

Grattugiatina di pepe e i nostri cannelloni con zucca gialla son pronti!!!

IMG_0828

Risotto zucca e salsiccia

In molti mi chiedono come poter cucinare la zucca gialla in modo che sia appetibile a tutti.
Consiglio la ricetta della mia amica Monica, il risotto zucca e salsiccia piacerà a tutti!

Lei lo manteca con del mascarpone e grana grattugiato, ma se siete a dieta o volete semplicemente qualcosa di più leggero potete omettere il mascarpone.

risotto zucca gialla

Ingredienti:
(per 2 persone)

150g riso roma
400g zucca gialla a cubetti
1 nodino di salsiccia
1 spicchio d’aglio in camicia
1\2 bicchiere di vino bianco
1 litro brodo vegetale
1 rametto di rosmarino (facoltativo)

Procedimento:

rosolate l’aglio con un filo d’olio. Aggiungete la zucca tagliata a cubetti, la salsiccia sbriciolata e il rosmarino. Saltatela a fuoco basso per qualche minuto e versate il vino. Fate evaporare.

Eliminate il rosmarino e l’aglio, versate un mestolo di brodo. Cuocete con il coperchio finchè sarà morbida (la cottura dipende dalla dimensione dei cubetti).

Quando la zucca sarà cotta aggiungete il riso e poi il brodo poco per volta (aspettate che il brodo venga assorbito prima di aggiungerne dell’altro)

A cottura ultimata (fuoco spento) potete aggiungere il mascarpone, se avete optato per la versione più cremosa. Il grana consiglio di farlo mettere ai commensali, ognuno gradisce più o meno formaggio e chi addirittura può non gradirlo affatto.

riso zucca e salsiccia

Lasagne bianche con funghi e salsiccia

Un primo da leccarsi i baffi…per chi li ha! 😛 Irresistibile

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

Ingredienti:

250g lasagne fresche
550ml panna da cucina
250g salsiccia sbriciolata
200g funghi trifolati
2 fettine di sottilette( per me inalpi le classiche)
provola q.b.
grana (3-4 cucchiai)

Procedimento:

Imburrare una pirofila e mettere della panna da cucina sul fondo.

Fare uno strato con la pasta fresca, poi un pò di panna, la salsiccia e i funghi.

Ancora qualche cucchiaio di panna e poi un altro strato di pasta; poi panna, provola e sottilette.

Qualche cucchiaio di panna e poi la pasta fresca cosparsa di panna. Aggiungiamo la restante salsiccia, i funghi (tenendone qualcuno da parte per la superficie) e terminiamo con l’ultimo strato di pasta.

Cospargiamo con la panna, qualche fungo quà e là e una manciata di grana grattugiato.

Cuociamo in forno per 20 min a 180° (coperto con l’alluminio)

Le nostre lasagne a cottura ultimata si presenteranno così!!! 😀

SAMSUNG CAMERA PICTURES

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

La video ricetta  la trovate qui..buona visione! 😉

Hamburger salsiccia e mortadella

Basta con i soliti Hamburger!!! 🙂

Vi ho gia proposto delle rivisitazioni del classico hamburger
1) hamburger alla boscaiola
2) hamburger filanti con spinaci

Oggi: Hamburger salsiccia e mortadella 🙂 che ve ne pare?

DSCF0225

Ingredienti:

300g macinato di vitello
300g di salsiccia (privata del budello)
una fetta spessa tagliata a cubetti di mortadella (io la blu Felsineo)
prezzemolo

Procedimento:

Amalgamare i due macinati fino a renderli omogenei. Aggiungere il prezzemolo e la mortadella. Con l’impasto fare delle palline e con l’apposito attrezzo dategli la forma caratteristica 🙂

Cuocete in griglia ben calda 5min per parte.. ed eccoli qui!!! 😉

DSCF0221

p.s.
tovagliette tessilarte

Polenta con salsiccia

Non è proprio vero che al sud non mangiamo la polenta ;P sicuramente non sappiamo prepararla bene come le nostre amiche settentrionali e spero un giorno di potermi fare proprio una bella scorpacciata di polenta doc 🙂 intanto mi accontento

Ingredienti:
250g polenta istantanea
1litro d’acqua 
sale
passata di pomodoro
1 cipolla
pepe nero
1carota
1 costa di sedano
350g salsiccia
1 bicchiere di vino rosso
Procedimento:
fare un battuto con cipolla, sedano e carota. Rosolarlo con un filo d’olio fin quando si ammorbidiscano. Aggiungere la salsicci per metà sbriciolata e metà a pezzetti. Sfumare con il vino. Appena diventa bianca aggiungere la passata di pomodoro, aggiustare di sale e pepe e lasciar cuocere per 25-30min a fuoco medio.
Quando il sugo sarà pronto portare a ebollizione l’acqua salata e versarci a pioggia la polenta, facendo attenzione che non si formino grumi. Ed eccola qui pronta per essere mangiata

P.S.
Vogliate perdonare l’utilizzo della polenta istantanea so che è tutta un’altra cosa.

Cannelloni con radicchio e salsiccia

Buon Giorno e buon lunedì. Ricettina per ricaricarvi 🙂
Visto che nel mio orticello c’è ancora del radicchio ne sto approfittando.. questa volta, invece del solito risotto, ho optato per dei cannelloni 😉 e al posto della classica besciamella ho utilizzato una besciamella al gorgonzola. 😮  Il risultato s o r p r e n d e n t e!!! 😀

Ingredienti:
(per circa 30 cannelloni)
1kg di salsiccia
1 grossa cipolla
4 cespi radicchio
1 dose di besciamella (da 1 litro di latte)
300g gorgonzola dolce
grana
noce di burro
sale
pepe nero
Procedimento:
Tagliare la cipolla sottilissima e farla rosolare, a fuoco basso, con un filo d’olio. Lavare e asciugare il radicchio. Tagliarlo molto finemente e aggiungerlo alla cipolla. Rilascerà l’acqua di vegetazione. Salate e pepate. Lasciate cuocere fin quando l’acqua di vegetazione non si sarà quasi asciugata completamente. Privare la salsiccia del budello e aggiungerla al radicchio e cipolla. Fate cuocere qualche minuto, spegnete e aggiungete una noce di burro. Lasciate intiepidire.
A questo punto preparate la besciamella (le indicazioni sono riportate qui). Appena pronta aggiungete il gorgonzola a pezzetti. 
Mettete un mestolo di besciamella sul fondo della teglia. Prendete i cannelloni secchi e farciti con il composto: radicchio, cipolla, salsiccia  Adagiateli nella teglia . Fate attenzione a non romperli. Mi raccomando metteteli ben distanziati (circa un dito l’uno dall’altro) altrimenti in cottura, crescendo, si attaccheranno. Copriteli con metà della besciamella al gorgonzola (se si è addensata troppo fatela sciogliere qualche minuto mettendolo su fuoco dolce). 
Infornate a 180°, coprendo la teglia con dell’alluminio. Il tempo sarà quello riportato sulla confezione dei cannelloni. 5 minuti prima di sfornarli cospargeteli con la restante besciamella. Sfornateli e ancora caldi cospargete con pepe nero e abbondante grana. 
Mia madre non ama solitamente le ricette “bianche”…questa volta c’ha sorpresi. Ben 5 cannelloni! 🙂

5 Buchi al ragù di salsiccia

Con un pò di ritardo voglio presentarvi la pasta 5 buchi! ho scoperto che in pochissimi conoscono questo formato, eppure da noi è tipica durante il periodo carnevalesco. Noi generalmente la prepariamo per il martedì grasso. 🙂

Ingredienti:
450g di pasta (io formato 5 buchi)
1 vasetto di passata di pomodoro rustica
1 cipollotto
1kg di salsiccia
vino bianco
Procedimento:
Fate soffriggere la cipolla tagliata finemente con un cucchiaio di olio. Aggiungete metà della salsiccia privata del budello e sbriciolata e l’altra metà tagliata a pezzettoni. Fate rosolare e poi sfumate con il vino a fiamma alta. Aggiungete la passata di pomodoro, aggiustata di sale e fate cuocere per 20-30 min. Lessate la pasta al dente e incorporatela al sugo. Buon appetito! 🙂

Salsiccia con peperoni e cipolla

Questo è uno dei piatti preferiti dal mio fidanzato..soprattutto se lo servo con dei crostoni di pane alla griglia. Il gusto della salsiccia viene esaltato da un contorno corposo come quello della cipolla e dei peperoni. E la scarpetta finale è un “MUST”!

Ingredienti:
1kg salsiccia
2 grosse cipolle
4 peperoni
olio e.v.o
pepe nero
sale

Procedimento:
far rosolare in una padella con 4-5 cucchiai d’olio le cipolle e i peperoni tagliati a pezzetti e privati dei semi. Salare. Appena la cipolla diventa dorata aggiungiamo due bicchieri d’acqua per far cuocere bene i peperoni. Devono cuocere con il coperchio circa mezz’oretta. Quando li vediamo ben appassiti aggiungiamo un pò di pepe nero macinato e aggiustiamo di sale se occorre. In un’altra padella andiamo a cuocere la salsiccia. In realtà non dobbiamo cuocerla ma farla abbrustolire perchè la cottura verrà ultimata insieme ai peperoni. 🙂 Appena è ben abbrustolita l’aggiungiamo ai peperoni e alla cipolla e lasciamo cuocere per altri 10 min a fuoco basso e con il coperchio. Se volete potete aggiungere del pane cotto alla piastra come ho fatto io..il gusto del pane bruciacchiato e croccante si sposa molto bene con il piatto 😀

Tagliatelle salsiccia e funghi

Per il giorno dell’immacolata voglio farvi vedere queste tagliatelle. Ci vuole pochissimo tempo..per cui non dovrete stare molto in cucina però farete un figurone.
Ho scelto questa presentazione perchè mette molta allegria ;P

Ingredienti:
500g tagliatelle
funghi (io ho utilizzato funghi freschi)
2 spicchi d’aglio
200ml panna ai funghi
100ml panna da cucina classica
prezzemolo
vino bianco
2 nodi di salsiccia
Procedimento:
Ho pulito i funghi e li ho messi a lessare un paio di minuti con uno spicchio d’aglio per verificare che fosse tutto ok ;P 
In una padella piuttosto grande ho messo dell’olio d’oliva e uno spicchio d’aglio. Ho fatto rosolare, poi ho aggiunto i funghi tagliati a pezzetti e  la salsiccia sbriciolata. dopo 5minuti ho messo il vino bianco e fatto evaporare alzando la fiamma. Ho aggiustato di sale e pepe. Appena si sono asciugati ho aggiunto la panna (ai funghi e classica). appena si è riscaldata ho spento. Ho lessato in abbondante acqua salata le tagliatelle e poi le ho aggiunte al sugo (bello cremoso). Ho servito con formaggio a scagliette e prezzemolo fresco.