Pizza napoletana..una bontà!

Pizza napoletana..una bontà!
Pizza napoletana..una bontà! 5 1 Anonymous
 La pizza che mangiamo in pizzeria è diversa da quelle che solitamente prepariamo noi a casa: i bordi belli gonfi, morbida, leggera..insomma la pizza per eccellenza, quella napoletana!!! Grazie alla mia amica Nunny del blog Io pasticcio sono riuscita a ottenere una pizza che non ha niente da invidiare a quella delle pizzerie 🙂 
Ingredienti:
Gli ingredienti sono pochi e semplici..quelli della pizza napoletana
800g farina 00 
500g acqua a temperatura ambiente
25g sale
2g lievito secco
per farcire:
a voi la scelta :p
Procedimento:
Io ho utilizzato la planetaria, ma potete anche farlo a mano. Ho versato tutti gli ingredienti e ho impastato fin quando il panetto non è risultato bello liscio. Ho messo l’impasto in un contenitore a chiusura ermetica e ho lasciato lievitare per circa 15-16 ore (ho preparato l’impasto la sera prima 🙂 ). Trascorse le 15 ore ho diviso l’impasto in panetti del peso di 200g circa. Li ho disposti distanti l’uno dall’altro e coperti con un panno umido fino a quando non li ho utilizzati. Ecco il mio panetto, sul piano da lavoro, prima di stenderlo.
L’ho infarinato e ho schiacciato al centro per distenderlo. Senza schiacciare i bordi!!! 
L’ho condita e cotta nel fornetto G3ferrari. Se avete una pietra refrattaria potrete utilizzare quella. eccola un attimo prima che la divorassi! 🙂
Allora??? Niente male direi 😉 

Qui la ricetta originale di Nunny

Lascia un tuo commento

Loredana Bombelli ha detto:

invitante!!!!!! complimenti per il tuo blog

Pasticciando con Rosy ha detto:

GRAZIE MILLEEEE 🙂

emanuela ha detto:

ciao sabato volevo provare questa ricetta “la pizza napoletana” xke mi e piaciuta molto…. solo ke dovrei provarla sabato sera a cena e vorrei sapere secondo te ha ke ora dovrei prepararla ???,x la lievitazione delle 15 ore ,,,visto ke tu l’avrai preparata la sera prima per pranzo giusto??? grazie grazie

Pasticciando con Rosy ha detto:

stasera( venerdì) prima di andare a letto (22.00-22.30) la impasti e la lasci lievitare fino alle 13.00 ( o qualcosa del genere.. io ad es. torno dall’ufficio alle 13.00) poi fai dei panetti e li fai rilievitare fino le 18.00/19.00 ti assicuro che sarà deliziosa. Mi raccomando la quantità di lievito 🙂 lo so sembra pochissima ma è proprio questo che la rende così buona: poco lievito e una lunga lievitazione. fammi sapere come va 🙂

LAURA ha detto:

Infatti la foto rende molto bene l’idea: ottima!!!
Baci

Giovanna ha detto:

che buonaaaaaaaa mi è venuta fame fantastica

grazie renata..te la cobnsiglio è davvero ottima! ..e poi tu hai anche il fono a legna 🙂 mamma miaaa immagino come potrebbe venire

renata ha detto:

Grazie mille della ricetta!!!!!
morbida e gustosa!!!! Una vera pizza!!!!
Bacioni Rosy

@morena
grazie 🙂 e benvenuta! baci

Morena ha detto:

Eh si, questa pizza sembra davvero buona e io ad una pizza buona non so proprio dire di no!!!!
A presto, ti seguo con piacere!

46Lulla ha detto:

molto presto la faro´ cosi´ kiss

@ilaria
vabbè tranquilla la rifarò 🙂 ..e anche molto presto! :p
bacio

@nunny
grazie nunny il merito è tutto tuo! un abbraccio
@46lulla
grazie, mi fa piacere che ti sia piaciuto

Ilaria ha detto:

Davvero molto invitante 😀 peccato che io non l’abbia potuta assaggiare 🙂
bravissima come sempre!

46Lulla ha detto:

bravissima complimenti , per il tuo blog.

46Lulla ha detto:

bravissima complimenti.

nunny ha detto:

Il primo commento non poteva che essere il mio….Brava l’aspetto è ottimo..Grazie per avermi inserito nelle ricette amiche ,significa che la mia ricetta ti è piaciuta davvero molto…A presto!!!