Struffoli di carnevale o pignolata al miele

Struffoli di carnevale o pignolata al miele
Struffoli di carnevale o pignolata al miele 5 1 Anonymous

Deliziose palline ricoperte di miele e confetti colorati…sono questi gli struffoli di carnevale! 🙂
Allegri e colorati
Struffoli è il termine partenopeo, in calabria li chiamiamo pignolata al miele (c’è anche la variante ricoperta al cioccolato o con una glassa bianca)

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Ingredienti:
(per 4 persone)

375g farina
75g burro fuso
2 uova intere
1 bustina di vanillina
65g zucchero
scorza di 1/2arancio e 1/2 limone
un pizzico di bicarbolnato
per la copertura
190g miele millefiori
2 cucchiai rasi di zucchero
2 cucchiai di acqua

Procedimento:

Mescolare tutti gli ingredienti e lavorarli per una decina di minuti fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Tagliarlo a pezzi e fare dei filoncini. Tagliare il filoncino a tocchetti di 1/2cm e dargli la forma di una pallina (la dimensione è a vostra discrezione, secondo i gusti potete fare delle palline più piccole o più grandi)

Procedete così fino ad esaurimento del panetto.

Friggere le palline in olio caldo (170°) fin quando non saranno dorate. Scolatele e poggiatele su carta assorbente.

In una pentola dal fondo spesso versate il miele , lo zucchero, l’acqua. A fuoco basso fate sciogliere il tutto e portate a 121° (se non disponete di un termometro dovrete aspettare il primo bollore) Spegnete e lasciare intiepidire.

Aggiungete le palline al miele e aiutandovi con un cucchiaio di legno giratele. Sistematele su un piatto da portata dandogli la forma a piramide (utilizzate un arancio o limone tagliato a metà per dargli la forma). Decorate con frutta candita (a noi non piace), palline colorate, confettini e tutto ciò che dà colore al piatto.

Devono riposare 8-12ore

SAMSUNG CAMERA PICTURES SAMSUNG CAMERA PICTURES

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un tuo commento